Ciambelline al Limone

Senza ombra di dubbio sono una fan delle cose semplici. E per questo motivo amo questi biscottini. Ma forse li amo così tanto perchè sono i biscottini che mi preparava sempre Mamma quando veniva a trovarci a Milano, i primi anni che ci eravamo trasferite io e mia sorella.

La base è semplicissima e si preparano davvero in un attimo, ma la cosa migliore è la durata: potete conservarli in un contenitore di latta o di vetro, di quelli classici per biscotti, e vedrete che vi dureranno tranquillamente anche un mese (e io sono arrivata a così tanto solo perchè mi ero dimenticata di averli!).

Continuate a leggere per saperne di più:


Ingredienti
500g farina tipo 0
200g zucchero
180g olio di semi
2 uova
50ml vino bianco
1/2 bustina lievito per dolci
Scorza di un limone

Conservazione
Potete conservare i biscotti in un contenitore ermetico di latta o vetro: vedrete che vi dureranno fino a un mese!


Questa ricetta è davvero semplice: iniziate rompendo le uova e mischiandole con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa. Quindi aggiungete l’olio ed il vino e mischiate nuovamente per ottenere un composto omogeneo. A questo punto non vi resta che aggiungere la farina ed il lievito e mischiare fino ad ottenere un bel panetto liscio.

Avvolgetelo con della pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno un’oretta (ma volendo potete lasciarlo anche tutta la notte).

Riprendete la vostra pasta, tagliate dei pezzetti e formate dei salsicciotti: chiudeteli quindi a forma di ciambellina. Questa è la forma che preferisco io, ma con questa base potrete creare tanti biscottini di forme diverse!

Infornate in forno già caldo a 180° ventilato per circa 17/20 minuti. Mi raccomando: controllate sempre perchè ogni forno è a se! Una volta sfornati aspettate che si raffreddino e poi gustateli a colazione e merenda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *