Biscottini alle mandorle e cioccolato

Questi biscottini nascono dalla voglia di non sprecare mai cibo. Mi sono lanciata infatti per la prima volta nella produzione del latte di Mandorle fatto in casa (ve ne parlo QUI): una volta filtrato il latte, mi avanzava una pasta molto buona, ma troppo dura per essere semplicemente spalmata sul pane. Se non avete fatto il latte di mandorle in casa, potete comunque replicarli, nel box degli ingredienti più sotto troverete infatti anche le sostituzioni!

Ecco che quindi mi sono ingegnata per creare dei biscottini alla mandorla e cioccolato: perfetti per la colazione o da accompagnare al tè delle 5!
Si impastano in 2 minuti e sono buonissimi, devo dire altro per convincervi?


Ingredienti (per circa 15/18 biscotti)
200gr farina
120ml latte di mandorla
60gr scarto del latto di mandorle*
50gr zucchero
1 pizzico di lievito
qb gocce di cioccolato (circa 30gr)
20gr olio di semi di girasole

*se non avete fatto il latte di mandorle ma volete fare comunque questi biscottini, potete sostituire questa quantità cosi:
– con 50 gr di burro di mandorle
– con 40gr di farina di mandorle e 20gr di acqua

Conservazione
I biscotti restano morbidi e friabili per una settimana. Meglio conservarli in una scatola di latta!


Questi biscotti sono super semplici e si impastano velocemente: iniziate mettendo le polveri in una ciotola, quindi aggiungete lo zucchero, il cioccolato, la pasta di mandorla, l’olio ed ad ultimo il latte. Impastate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo, ma comunque morbido ed appiccicoso. Coprite la ciotola e mettetela in frigorifero a riposare per almeno 1h. Volendo, potete lasciare riposare l’impasto anche tutta la notte in frigorifero!

Passato il tempo del riposo, riprendiamo l’impasto dal frigorifero: è il momento di dargli la forma dei biscotti! Se avete il cucchiaio servi-gelato (secondo me utilissimo in questi casi) potete utilizzare quello. Io ne ero sprovvista quando ho fatto questi biscottini, quindi li ho formati utilizzando la tecnica delle quenelle: due cucchiai in casa li abbiamo tutti 😉

Adagiamo i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno e cuociamo in forno già caldo a 170° ventilato per circa 17 minuti, fino a che la superficie non risulti un po’ dorata.
Fate raffreddare prima di consumarli 🙂

Una risposta a “Biscottini alle mandorle e cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *