Biscotti Abbracci

Gli occhi di mia sorella che si illuminano quando le chiedo se vuole i biscotti: per me questa è una delle piccole gioie della vita.

Mi piace prendermi cura delle persone che amo, soprattutto con i piccoli gesti. Sfornare dei biscotti in un sabato pomeriggio piovoso mi sembrava proprio una bella idea: profumo di burro e cioccolato che scaldano la casa, i cuori e preparano il pancino a una delizia. Se poi li sfornate per l’ora del te, sarà impossibile resistervi!

La ricetta che vi propongo oggi è quella degli abbracci: uno tra i più classici biscotti italiani, che sicuramente ha spopolato (e spopola ancora) sulle nostre tavole. Quando ero più piccola la giornata non iniziava se prima non potevo farmi un mega tazzone di latte con annesso inzuppo di biscotti. Questi frollini sono così semplici da preparare e allo stesso tempo così buoni, che sarebbe proprio un peccato non provare a farli. Non c’è bisogno di chissà quale attrezzatura specifica: una ciotola e le vostre mani saranno abbastanza!

E non vi ho ancora detto la cosa migliore: questo è l’impasto per gli abbracci, ma nulla vi vieta di far spazio alla fantasia e creare tanti biscottini diversi.

Continuate a leggere per la ricetta e i consigli sulle forme:


Ingredienti (per tanti tanti biscottini)
200gr Burro
120gr zucchero
1 uovo grande
2 gocce di essenza di limone
1 pizzico di sale
300gr farina 00
100gr farina tipo 1
20gr maizena
1c lievito per dolci
50gr cioccolato fondente
1C cacao amaro

Conservazione
I biscotti devono essere conservati in un contenitore ermetico in modo da rimanere freschi e fragranti anche un paio di settimane.

Sostituzioni
A me piace giocare con le farine e mischiare, ma voi potete usare quella con cui meglio vi trovate: anche una totale 00 o 0 andrà benissimo!
Inoltre, io ho usato l’aroma di limone perché mi piace tanto il connubio con il cioccolato fondente, ma volendo potete sostituirlo con il classico aroma di vaniglia o con uno all’arancia.


Iniziamo tirando fuori dal frigo il burro e le uova, in modo tale da farli acclimatare almeno una mezz’oretta. Tagliamo quindi il burro oramai a temperatura ambiente a tocchetti e lavoriamolo con una forchetta con tutto lo zucchero. Quando avremo ottenuto una crema morbida aggiungiamo anche l’uovo. Se siete un po’ pigri, o andate di fretta, potete usare anche delle fruste elettriche a velocità ridotta! Continuiamo a lavorare qualche minuto, poi mettiamole da parte in modo da aggiungere la farina, la maizena, il pizzico di sale ed il lievito. Mischiamo velocemente a mano finta formare un panetto omogeneo.

A questo punto dividiamolo a metà: ad una parte andremo ad aggiungere il cacao amaro ed il cioccolato precedentemente fuso e tornato più o meno a temperatura ambiente.

Ora non ci resta che dare vita ai nostri biscotti: la bellezza di questo impasto è che essendo molto versatile ci permette di creare più biscottini contemporaneamente.
Innanzitutto creiamo gli “Abbracci” come quelli della Mulino Bianco: stacchiamo due pezzetti uguali dall’impasto bianco e nero e lavoriamoli per farli diventare due piccoli salsicciotti. Uniamoli, mettendo una volta sopra il nero e una sopra il bianco, dando così vita al famoso abbraccio.

Un’altra idea carina può essere quella delle girelle: sempre partendo da due salsicciotti, li stendiamo uno di fianco all’altro e li arrotoliamo su se stessi.
Io poi faccio sempre un poi di biscottini semplici o tutti al cioccolato o tutti al limone: così non rischio che mi vengano spezzati gli abbracci perché si vuol mangiare solo il bianco o solo il nero!
Infine ultima idea è di mischiare leggermente l’impasto avanzato in modo da creare dei biscottini multicolore 🙂

Disponiamo tutto su una teglia ed inforniamo in forno già caldo ventilato a 170° per circa 15 minuti. Mi raccomando: controllateli! Soprattutto se, come faccio io, farete infornate multiple (quindi con più teglie in un solo momento).
Una volta sfornati, fate raffreddare i biscottini su una gratella

2 risposte a “Biscotti Abbracci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *