Tagliatelle Zucchine e Vongole veraci

Sulla pasta con le vongole non c’è molto da dire: è senza ombra di dubbio uno dei piatti che più mi ricorda casa perché mamma lo preparava sempre a pranzo o il sabato o la domenica.

Oggi forse ero un po’ nostalgica, e avevo voglia di una coccola in più, ma non volevo fare il classico spaghetto alle vongole. In dispensa ho trovato queste tagliatelline buonissime che comprai durante un weekend a Bologna; invece al mercato il signor Massimiliano mi aveva assicurato che le zucchine di oggi erano proprio buonissimissime, e vuoi non usarle? Ecco quindi come è nato questo piatto. Continua a leggere per la ricetta –>


Ingredienti (per due persone)

500gr vongole veraci
3 zucchine
250gr di tagliatelle
una manciata di pomodorini
uno spicchietto di aglio

Conservazione

è preferibile consumarla in giornata.


Per la preparazione delle vongole, vi rimando a questo articolo QUI.

Adesso prepariamo le zucchine. In una padella antiaderente facciamo un generoso giro d’olio ed iniziamo a far soffriggere l’aglio. Aggiungiamo quindi i pomodorini e le zucchine tagliate a rondelle sottilissime. Facciamo andare un paio di minuti prima di aggiungere anche le vongole sgusciate insieme a qualche cucchiaio del loro sugo. Mettiamo da parte

Mettiamo una pentola d’acqua sul fuoco e portiamo ad ebollizione. Quando l’acqua bolle caliamo la pasta ma ricordiamoci di scalarla almeno uno/due minuti prima del solito: le faremo terminare la cottura in padella nel sughetto delle vongole, così che prenderà ancora più sapore! Quando la pasta ha ultimato la sua cottura, aggiungiamo anche le zucchine e le vongole che avevamo messo da parte. Quindi possiamo impiattare.

Ora non vi resta che versarvi un bel calice di vino bianco, e godervi questo bel piatto di pasta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *